Chi Siamo

L'Associazione cooperativa di semi e coltivatori di semi Anna Pavlovna è sinonimo di artigianato da oltre un secolo.

Un'attenta selezione e le uniche condizioni climatiche garantiscono patate da seme sane. Possiamo definirci la più antica associazione di sementi operante in modo indipendente. E dal nostro centenario, l'8 ottobre 2013, ci è stato permesso di usare la designazione “reale”.

Dal 1 gennaio 2017, Royal ZAP ha rilevato Semagri Holland. Una casa commerciale che ha un'ottima reputazione per la produzione di patate da semina di varietà adatte alla produzione di fecola e fiocchi di patate. La collaborazione tra le due società ha creato un'unica azienda forte con una vasta esperienza nella produzione di materiale di alta qualità di patate da seme.

La collaborazione con coltivatori indipendenti nei Paesi Bassi e aziende di coltivazioni estere offre un'ampia gamma di nuovi incroci e potenziali varietà di patate.

Ibridi promettenti vengono testati in vari campi di prova in Europa, Nord Africa e Medio Oriente. In aggiunta a ciò, l'ampia conoscenza dei mercati in diversi continenti consente di introdurre varietà di nuova concezione.

Il nostro team di dipendenti ​​ha acquisito le proprie conoscenze attraverso la formazione ed una lunga esperienza nel settore. I nostri dipendenti girano il mondo per acquisire conoscenza, per essere preparati in modo ottimale alle mutevoli esigenze di mercato e per poter coltivare le migliori varietà di patate. L'impegno personale e le linee corte tra il produttore ed il cliente finale sono alla base del nostro successo.
Gerard de Geus

Gerard de Geus

Director

Jarke Kruize

Jarke Kruize

Sale

Dirk van Dijken

Dirk van Dijken

Sale seed potatoes (consumption)

Karla Huiberts

Administration

Annique Berbee

Annique Berbee

Administration

Erika de Giorgis

Erika de Giorgis

Logistics planner

René Agelink

René Agelink

Logistics planner

Johan Spijker

Sales

Ruud Boon

Ruud Boon

Account manager

Ariën Groot

Ariën Groot

Account manager

Jos Straathof

Jos Straathof

Account manager

Hendrik Knapper

Hendrik Knapper

Account manager

Bas Rosmolen

Bas Rosmolen

Account manager

Liesbeth Bakker

Liesbeth Bakker

Marketing

International

Siegfried Hüßner

Siegfried Hüßner

Semagri Deutschland GmbH

Neuburgerstraße 70
DE 86669 Königsmoos
+4915112350905

Rody Nuijts

Sales Spanje & Portugal

1905 Insegnanti e patate

Bintje e ZAP hanno una cosa in comune: un insegnante con attestato agrario. Proprio come l'insegnante frisone L. de Vries ha chiamato la sua nuova varietà di patate nel 1905 in onore del suo migliore allievo Bintje Jansma, così l'insegnante N. Raap di Anna Pavlovna nell'Olanda settentrionale è stato uno dei fondatori della ZAP nel 1912. Durante un incontro dell'Hollandse Maatschappij voor Landbouw, ha detto al suo pubblico che avrebbero dovuto iniziare a coltivare i propri semi. Fino ad allora, i coltivatori lo ottenevano dalla Zelanda, perché è da lì che provenivano i semi migliori.

Il coltellino tascabile
Ma la storia racconta che un coltivatore di Anna Pavlovna trovò un oggetto in un sacchetto di semi della Zelanda che aveva perso durante la vendita del suo grano al mercato del grano di Alkmaar. Il suo coltellino tascabile! Il grano del polder nel nord dell'Olanda settentrionale è stato trasportato in Zelanda e in seguito restituito come seme di grano della Zelanda! Vero o falso che sia, dopo la conferenza del Maestro Raap, alcuni agricoltori progressisti decisero di unire le forze e creare un'organizzazione che rappresentasse i loro interessi nella coltivazione dei semi. I signori Blaauboer e Waiboer cominciarono a presidiare il comitato di preparazione, diretto dal Maestro Raap.

1913 Fondazione

C'è stata un po' di confusione sulla data della fondazione. I primi verbali risalgono al 29 settembre 1914, e anche il primo regolamento risale a quell'epoca. Ma nel 1913 l'associazione era già attiva. Tuttavia, a causa del poco tempo a disposizione e della malattia, il segretario Raap non era stato in grado di verbalizzare le riunioni avvenute in precedenza, sostenne in occasione del 25° anniversario nel 1938. Raap ha suggerito di collegare la data di fondazione ad un giorno importante nella storia dell'Olanda settentrionale: Alkmaar Relief, o Alcmaria Victoria. L'8 ottobre 1573, gli spagnoli dovettero rinunciare all'assedio della città perché gli olandesi sfondarono le dighe intorno ad Alkmaar e gli spagnoli rimasero bloccati nel fango. La vittoria non si celebrò solo ad Alkmaar, ma anche ad Anna Pavlovna quando, con effetto retroattivo, l’associazione fu creata dall’argilla. L’8 ottobre 1913 è nata: Zaaizaad en Pootgoedtelersvereniging Anna Paulowna. In corto Z.A.P.

Come ringraziamento per gli sforzi effettuati, al sig. N. Raap è stata assegnata la carica di segretario nel primo consiglio dell'associazione. J.C. Blaauboer divenne presidente e C.Rezelman divenne tesoriere. Nel 1918, il più giovane coltivatore G.C. van Balen Blanken è diventato il primo direttore. Ma il maestro Raap è sempre chiamato "il padre della ZAP" in tutti i libri commemorativi.

Van Ewijcksluis (Magazzino)

Fin dall'inizio, il commercio di patate da seme e grano è stato localizzato a van Ewijcksluis, un piccolo villaggio ai margini del mare di Wadden e del lago Amstel. Deve il suo nome a Daniel Jacob van Ewijck, governatore del re Guglielmo II. Van Ewijck ha dovuto supervisionare la bonifica del polder in Anna Pavlovna. Il polder prende il nome dalla consorte del re dell'epoca. Il villaggio aveva ed ha un porto ed ha mantenuto un servizio di traghetti con l'allora isola di Wieringen fino al 1924. Allora venne costruito il "piccolo Afsluitdijk" e Wieringen ebbe un collegamento permanente. Fino al 1937 c'era anche un collegamento tranviario con Schagen. L'edificio della stazione è stato successivamente convertito in un magazzino ZAP.

Wieringerwerf (Ufficio)

Il polder di Anna Pavlovna fu prosciugato nel 1847 e il 1 gennaio 1870 Anna Paulowna divenne un comune autonomo. Dal 1990, dopo la riorganizzazione comunale, questo include anche il Waardpolder ed il Wieringerwaard. Il fatto che i polder siano stati bonificati dal mare molto tempo fa, anche dopo più di 400 anni, si vede ancora quando lavoriamo il terreno: a volte affiorano ancora manciate di conchiglie!

Oggi

Raap e Bintjes. Molto è cambiato in un lungo secolo. Quello che è rimasto è il nome degli uomini impegnati fin dall'inizio: Master N. Raap e G.C. van Balen Blanken – che vengono ricordati in Anna Pavlovna con rispettivamente una piazza ed una strada.

Bintje Jansma continua a vivere nella varietà di patate utilizzata anche dalla Z.A.P. che è ancora coltivata negli stessi polder. Molte generazioni hanno coltivato i loro semi e patate da semina per la Z.A.P. Nei vecchi verbali e negli elenchi dei membri incontrerai molti degli stessi nomi nel corso degli anni. Persone che spesso coltivano semi e sementi per l'associazione dei coltivatori nella stessa fattoria del padre e/o del nonno. Fin dalla sua fondazione nel 1913, la cooperativa Z.A.P. è cresciuta da 11 soci ad una cooperativa con non solo un nome diverso: “Royal ZAP & Semagri”, ma anche una diversa identità. Ha assecondato le ambizioni di crescita con cui si presenta ogni azienda indipendente.

I grandi magazzini di Ewijcksluis sono ancora pienamente operativi mentre l'edificio per uffici è stato trasferito a Wieringerwerf. Le ambizioni di crescita sono ancora inarrestabili. Royal ZAP & Semagri hanno comprato un appezzamento di terreno in Wieringerwerf dove verranno realizzati i nuovi uffici in primis ed in futuro anche i nuovi magazzini. I magazzini e gli uffici saranno finalmente riuniti nello stesso posto. Un antico detto olandese dice: "Stare fermi è tornare indietro". Questo non è certamente il caso di Royal ZAP & Semagri e dei suoi membri, dove le ambizioni non mancano.

Nel nostro cuore siamo ancora una piccola cooperativa e siamo agricoltori che coltivano per agricoltori. Il nostro credo era ed è rimasto invariato:

Coltivare semi di patate di prima qualità.